Macchina Sottovuoto

Le macchine per sottovuoto permettono prolungare la vita utile degli alimenti e migliorare la sua conservazione nel tempo. Inoltre, non solo conserveranno tutto il loro sapore, consistenza e colore, ma manterranno intatte le loro vitamine e proprietà. Scegli una delle nostre macchine sottovuoto e sfrutta al massimo delle tue ricette fatte in casa.

Prodotti

Perché è importante avere una macchina per sottovuoto a casa? 

Capita sempre più spesso di dover buttare gli alimenti perchè, dopo qualche tempo dalla loro apertura, risultano scaduti o ammuffiti e mangiarli comunque sarebbe estremamente pericoloso. Il rischio? Intossicazioni alimentari più o meno dannose. Non basta avere a disposizione un congelatore per affrontare il problema. La soluzione migliore sarebbe quella di iniziare ad utilizzare una macchina sottovuoto. Quest'ultima permette al cibo di tenere lontano l'umidità. La prima causa che porta all'ammuffimento, ed agevolare il lavoro che poi successivamente farà il frigorifero. Un alimento sottovuoto, messo poi all'interno di un freezer, può durare più di un anno. In questo modo, non bisognerà più preoccuparsi di consumare ciò che si è aperto entro qualche giorno. Il sottovuoto assicura la durata. 

Nei sacchetti sottovuoto, così, potranno essere conservate carni, formaggi, verdure, insaccati, aromi senza il rischio che le loro proprietà organolettiche vengano alterate o modificate. Inoltre, lo strumento può essere usato sia se i cibi sono crudi, sia con quelli cotti

Non si tratta solo di una agevolazione da un punto di vista conservativo, ma anche economico: conservare più a lungo i cibi comprati vuol dire poter risparmiare sulla spesa, avere a disposizione lo stesso cibo per più tempo e consumarlo quando si vuole. Oltre che, abbattere gli sprechi e non buttare cibo. 

Quale tipo di macchina sottovuoto comprare?

Nel corso degli anni la macchina sottovuoto è diventata un vero e proprio elettrodomestici per cucina "must-have", lo stesso succede con i robot da cucina. Esistono diverse tipologie in base anche a caratteristiche differenti. Una prima distinzione va fatta rispetto ai sacchetti: esistono macchine con sacchetti usa e getta che, quindi, una volta utilizzati vanno poi inseriti nell'apposito bidone della raccolta e quelle con i sacchetti riutilizzabili, per i quali è importantissimo dopo il riutilizzo sciacquare bene per eliminare totalmente i batteri presenti all'interno. 

Oltre ai sacchetti altre distinzioni si possono fare partendo dal:

  • POTENZA: In base al motore dell'articolo avremo a disposizione una macchina più o meno longeva. Questa caratteristica non incide sulle prestazioni dell'oggetto ma sulla sua durata nel tempo. Inoltre, permette anche di effettuare il sottovuoto in tempi più veloci.
  •  ACCESSORI: Tutto ciò che compri insieme alla macchina fa la differenza: ci sono alcune macchine per sottovuoto che presentano nella confezione un rotolo di plastica dal quale realizzare i sacchetti e quelle di alta gamma hanno in dotazione tubi e valvole nel caso in cui si volesse utilizzare la tecnica del sottovuoto anche per le bottiglie e per i barattoli da cucina.
  •  POMPA: La pompa è un elemento essenziale per il funzionamento di una macchina di questo tipo. Prima di qualsiasi acquisto bisogna osservarne le caratteristiche. Essa ha una valore espresso in litri al minuto e, come si può intuire, ci fa capire quanta aria la macchina è in grado di aspirare in un tempo "t". Più è alto il valore più la macchina opererà il sottovuoto velocemente. 
  • PROGRAMMI: Se l'articolo è di buona gamma permette al cliente di scegliere tra diversi programmi. Funzioni basilari sono la regolazione della temperatura e quella della saldatura
  •  INGOMBRO: Ogni macchina sottovuoto, oggi, può avere fisicamente una grandezza diversa e, nel tempo, si è pensato a realizzare modelli sempre più slim ed adattabili ai pensili di ogni cucina. Non tutti dispongono di una zona pranzo enorme e, di conseguenza, può essere utile anche pensare ad uno strumento che occupi il minor spazio possibile senza risultare ingombrante. 
Durante l'elaborazione, non premere INDIETRO o AGGIORNA...